Dexter, serie tv su Netflix dove gli omicidi sono terapeutici

Guardaserie

Dexter Morgan è un tecnico forense nell’analisi delle tracce ematiche. Di giorno lavora per la polizia, contribuendo a catturare i serial killer, di notte se ne occupa in prima persona, giustiziando quelli che riescono a scappare alla giustizia.

Glielo ha insegnato suo padre adottivo, quando ha scoperto che l’aver assistito da piccolo all’omicidio della madre potrebbe renderlo un futuro sociopatico. Lo aiuta così a canalizzare la sua necessità di violenza verso scopi utili, o piuttosto meno dannosi possibili, insegnandogli un codice. Ma applicarlo al meglio, alla lunga, non sarà così semplice.

Ti piacciono le serie tv? Leggi il nostro articolo su Guardaserie

Dexter è una serie tv, disponibile in streaming e Altadefinizione su Netflix (potrebbe interessarti il nostro articolo su come funziona Netflix), che riesce a coniugare alla perfezione azione e tensione, divertimento e riflessione. Una serie tv che nelle ultime puntate rischia di perdersi un po’ diventando ridondante e meno efficace, ma che all’inizio vi terrà incollati al teleschermo.

Perchè se già di solito si tende a fare il tifo per il cattivo, diventa ancora pi facile schierarsi dalla parte di chi è cattivo solo con gli ultra cattivi. In mezzo c’è l’amore, la famiglia, il lavoro e tanto altro servito in un cocktail da bere sulle spiagge di Miami, dove le giornate sono calde e le notti sono da brivido.

E Dexter, per quanto bravissimo a nascondere le proprie tracce e a non destare sospetti, dovrà fare i conti con chi ‘percepisce’ che la sua passione per il sangue non si limita alla sua professione, ma è una vera e propria ossessione.

Ti è piaciuto l'articolo?
Valutazione
[Total: 1 Average: 2]

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*